Resta con noi!

Accorciare le distanze - mostra e convegno su Luigi Petroselli

Home > Blog > Ambulanti: perché M5s non aspetta possibile modifica della Bolkestein?

Ambulanti: perché M5s non aspetta possibile modifica della Bolkestein?

Ieri, la Camera ha avviato la discussione su alcune mozioni finalizzate a escludere il commercio su aree pubbliche dall'applicazione della Direttiva Bolkestein. In Parlamento, prevale largamente un orientamento favorevole. In tale contesto, oggi in Consiglio Comunale a Roma, Sinistra per Roma ha presentato una richiesta di sospensiva al fine di rinviare l'approvazione del regolamento per il commercio su aree pubbliche predisposto dalla maggioranza M5s. Il regolamento presentato, sovra-determinato dalla Legge di recepimento della Bolkestein, colpisce con gravi interventi il commercio ambulante e mette a rischio la sopravvivenza di migliaia di micro-imprese. La maggioranza M5s, invece di cogliere l'opportunità per rinviare e impegnarsi per emendare la Legge di recepimento della Bolkestein, ha bocciato la richiesta di sospensiva e proceduto nell'approvazione di un regolamento definito senza vero ascolto delle rappresentanze dei lavoratori e delle lavoratrici del commercio ambulante. Con chi stanno i M5s? Con i cittadini e gli operatori coinvolti in un settore del commercio da tempo in profonda difficoltà o con i grandi intetessi di chi può fare razzia di autorizzazioni?

Warning: file_get_contents(https://graph.facebook.com/193123080790778/?fields=fan_count&access_token=571523506367012%7Cf8149326fac7fd6c8a34624974f7aa12): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 400 Bad Request in /web/htdocs/www.stefanofassina.it/home/wp-content/themes/fassina-sindaco/footer.php on line 21