Resta con noi!

Home > Blog > Ambulanti: Raggi e Governo li ascoltino

Ambulanti: Raggi e Governo li ascoltino

Stamattina sono intervenuto alla ennesima giornata di disperazione di lavoratrici e lavoratori del commercio ambulante a piazza della repubblica.
La Sindaca Raggi non soltanto si ostina a imporre la Direttiva Bolkestein in radicale violazione della legge approvata dal Parlamento lo scorso anno per il rinnovo delle concessioni per il commercio ambulante, ma disattende anche gli impegni previsti da una mozione approvata dall’Aula Giulio Cesare. Oggi, nel consiglio comunale straordinario torneremo alla carica. Ma chiediamo, innanzitutto, al Governo di dare parere favorevole all’emendamento presentato al DL Sostegno al Senato nel quale è previsto, data l’emergenza Covid, di prorogare fino al 31 Dicembre 2022 le concessioni scadute.
Faccio appello al Ministro Giorgetti. Sarebbe ancora più utile se la proroga fosse disposta nel Decreto Sostegno bis in arrivo nei prossimi giorni. La proroga consente di dare immediate certezze a 12.000 ambulanti e alle loro famiglie e definire le condizioni normative per i rinnovi in tutta Italia, Roma inclusa.

Tags: