Resta con noi!

Plan B a Lisbona - 21/22 Ottobre 2017

Home > Blog > Calcio: Basta sponsor gioco d'azzardo. Via Tavecchio

Calcio: Basta sponsor gioco d'azzardo. Via Tavecchio

Errare è umano, ma perseverare è troppo. Carlo Tavecchio, Presiedente Federcalcio, un anno fa, davanti alla Commissione Antimafia, ha riconosciuto l'errore di aver accolto come sponsor della nazionale italiana di calcio la Intralot, società di scommesse sportive. Era una presa in giro, innanzitutto del Parlamento. Ora, da commissario della Lega Calcio, prende come sponsor ufficiale la 1Xbet, una società di scommesse illegale, secondo l'Agenzia dei Monopoli. Presentiamo oggi un'interrogazione al Ministro Padoan per aver informazioni sulla sponsorizzazione in oggetto e per chiedere al governo una valutazione sulla opportunità dell permanenza del dott Tavecchio al vertice del calcio italiano. Chiediamo anche alle società di calcio, tutte, di intervenire per rimuovere una figura che non fa onore a un mondo sano fatto da milioni di sportivi e di tifosi. Il gioco d'azzardo è una patologia sociale grave. È inammissibile che da una delle istituzioni di maggior portata di pubblico, in particolare giovanile, si promuova un male da estirpare.

Tags: , , ,