Resta con noi!

Home > Blog > Coronavirus: chi ha fatto "capolavoro" ora ripari

Coronavirus: chi ha fatto "capolavoro" ora ripari

Davvero incomprensibile, se confermata, la sollecitazione per far arrivare Uber davanti allo Spallanzani. I tassisti romani hanno fatto un'azione di solidarietà immediata, spontanea, vera e disinteressata, in una fase drammatica per la loro attività, con i mutui da pagare e senza più clienti da settimane. Non ci sono state mai carenze di servizio taxi davanti lo Spallanzani. Invece di ringraziarli ogni giorno per essersi messi a disposizione dei medici, infermieri e personale, si alimenta un clima assurdo.   Spero che chi ha fatto tale "capolavoro" possa riparare al più presto. Così, i tassisti romani possono riprendere il loro servizio solidale, interrotto per protesta.

Tags: , ,