Resta con noi!

Home > Blog > Coronavirus: Servono garanzie per lavoratori Atac

Coronavirus: Servono garanzie per lavoratori Atac

Ancora sofferenze per i lavoratori e lavoratrici Atac. L`emergenza sanitaria determinata dal Coronavirus provoca gravi conseguenze sul terreno economico e sociale. La cooperazione e la solidarieta` sono condizioni necessarie per affrontare la sfida. Purtroppo, Atac, azienda al 100% del Comune di Roma, unica garanzia del trasporto pubblico cittadino, ha fatto un piano unilaterale per di Cassa Integrazione per 4000 dipendenti senza prevedere un`adeguata rotazione e condivisione della perdita di stipendio. In una fase cosi` difficile, dove i lavoratori sono esposti ogni giorno al rischio per la propria salute, con un concordato ancora in corso e aggravato dalla contrazione dell`attivita` dell`azienda, ci saremmo aspettati il pieno coinvolgimento delle organizzazioni sindacali. È urgente, oltre alla benvenuta convocazione della Commissione Trasparenza, la convocazione congiunta delle Commissioni Trasporti e Bilancio, per promuovere, innanzitutto, condizioni di equita` nella distribuzione dei sacrifici, sicurezza nel lavoro, il pieno coinvolgimento delle organizzazioni sindacali e verificare l`impatto della fase sul concordato preventivo. Abbiamo oggi presentato una mozione per impegnare a tali fini la Sindaca e la giunta. L`azienda si salva con il contributo di tutti.

Tags: ,