Resta con noi!

Home > Blog > Covid: Potenziare interventi di sostegno

Covid: Potenziare interventi di sostegno

Per arginare il Covid, il Governo, i Presidenti di Regione e tanti Sindaci hanno imposto dolorose ma necessarie restrizioni alle libertà dei cittadini e alle attività economiche. Non mi cimento nell’ultimo sport nazionale di virologo, epidemiologo, infettivologo. Prendo doverosamente atto, ma sottolineo la necessità e urgenza di potenziare gli interventi di sostegno ai redditi di lavoratori, soprattutto Partite Iva e famiglie e di liquidità alle imprese, soprattutto le più piccole. Da quanto annunciato dal Governo, nel Decreto sulle cartelle fiscali e, soprattutto, nel Disegno di Legge di Bilancio, vi sono ulteriori importanti misure, ma vanno potenziare. Vanno allocate risorse adeguate al Fondo per il contributo agli affitti, poiché con la scadenza del blocco degli sfratti, dal 1 Gennaio centinaia di migliaia di famiglie saranno per strada. Va prorogato e rifinanziato il Reddito di Emergenza, perchè larghe fasce di lavoro informale sono alla disperazione. Vanno salvati ristoranti, bar, attività culturali e ricreative, anche svolte in forma di associazione di promozione sociale. È decisivo in termini di giustizia sociale e di spinta alla domanda interna, variabile primaria per la sopravvivenza delle imprese e la salvaguardia dell’occupazione.

Tags: , ,