Resta con noi!

Home > Blog > Dl crescita: Lega ferma Salva-Roma ma 400mln a Friuli

Dl crescita: Lega ferma Salva-Roma ma 400mln a Friuli

Gli emendamenti al Decreto Crescita per il cosiddetto “Salva-Roma” non sono arrivati neanche oggi alle Commissioni Bilancio e Finanze della Camera. I relatori del M5S e Lega Nord hanno presentato 15 emendamenti, ma non c’è l’intervento per evitare di aggravare il bilancio della Capitale. Ci sono invece 400 milioni per il Friuli Venezia Giulia, casualmente presieduto da un Governatore Leghista. È grave e inaccettabile il trattamento riservato alla Capitale dalla Lega. Siamo tornati a “Roma ladrona” e Roma è diventata l’ennesima posta del gioco elettorale tra i partiti al governo. Nei nostri emendamenti, recuperiamo le norme per Roma stralciate in Consiglio dei Ministri durante la discussione del DL Crescita. Speriamo che, nelle votazioni, tutti i deputati, in particolare quelli del M5S, mettano al primo posto l’interesse dell’Italia e, quindi, l’interesse della Capitale.

Tags: ,