Resta con noi!

Home > Blog > DL Crescita: Salva Roma scippa risorse preziose a città, va fermato

DL Crescita: Salva Roma scippa risorse preziose a città, va fermato

Sul cosiddetto Salva-Roma, va fatta chiarezza, innanzitutto attraverso un sub-emendamento al testo presentato dai relatori. Il Governo e i relatori accolgano la proposta. Altrimenti, sono fondate le preoccupazioni e l’allarme per lo scippo di risorse preziose vincolate alla Capitale, in particolare quelle derivanti dall’addizionale comunale all’Irpef.
Invece, è chiarissimo l’obiettivo di sottratte a Roma le risorse derivanti dalla ristrutturazione del debito storico. Sono risorse preziosissime per una città drammaticamente sottofinanziata per le sue funzioni specifiche di Capitale e in gravi difficoltà.
È inaccettabile il trattamento riservato alla Capitale della nostra Italia. La Lega ritorna a “Roma Ladrona”. Il M5S subisce.
Fermatevi. Roma è di tutti gli italiani. Accogliete i sub-emendamenti proposti.

Tags: