Resta con noi!

Home > Articoli > “E a Milano non sto con Sala”

“E a Milano non sto con Sala”

Se a Roma non esclude il sostegno al candidato 5Stelle in caso di ballottaggio, a Milano taglia corto: nessun appoggio a Sala. Parola di Stefano Fassina, esponente di punta di Sinistra Italiana e deputato del neonato gruppo parlamentare di cui fa parte anche Sel. Nella conversazione con Intelligonews svela le prossime mosse della creatura politica “battezzata” al Quirino e destinata a erodere terreno al renzismo. Con un messaggio per Pippo Civati e Diego Fusaro. 

CONTINUA A LEGGERE L'INTERVISTA