Resta con noi!

Accorciare le distanze - mostra e convegno su Luigi Petroselli

Home > Blog > Embraco: si riapre futuro. Affrontare anche regole UE.

Embraco: si riapre futuro. Affrontare anche regole UE.

Su Embraco, la determinazione dei lavoratori e delle organizzazioni sindacali, l'impegno del Ministro Calenda e anche di chi, come Liberi e Uguali, difende il lavoro, hanno riaperto una prospettiva di futuro che prima veniva negata. Ora è decisivo realizzare le condizioni per un progetto industriale solido, evitare licenziamenti o occupazione part-time. Finalmente, con il potenziale coinvolgimento di Invitalia, viene superato il tabù dell'intervento diretto dello Stato per la protezione di lavoratori e preziose attività manifatturiere dalla concorrenza sleale intra-UE. Ma vanno affrontate le cause strutturali delle delocalizzazioni e più in generale di un mercato interno europeo causa dì dumping sociale e svalutazione del lavoro. La regolazione UE è insostenibile sul piano sociale. Va corretta, anche con misure unilaterali.

Tags:

Warning: file_get_contents(https://graph.facebook.com/193123080790778/?fields=fan_count&access_token=571523506367012%7Cf8149326fac7fd6c8a34624974f7aa12): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 400 Bad Request in /web/htdocs/www.stefanofassina.it/home/wp-content/themes/fassina-sindaco/footer.php on line 21