Resta con noi!

Home > Blog > Farmacap: rischio privatizzazione

Farmacap: rischio privatizzazione

Su Farmacap, con le ordinanze firmate oggi dalla sindaca Raggi, siamo all'ennesimo cambio di commissario e all'ennesimo atto di indifferenza verso gli impegni contenuti nelle mozioni approvate dall'Assemblea capitolina, mentre permane la gravissima crisi di liquidita' in corso da tempo. Il neo-commissario ha ricevuto il mandato di scorporare il ramo delle attivita' socio-sanitarie e di portare in Zetema le 45 farmacie comunali, dopo la trasformazione di Farmacap in societa' per azioni. E' una linea pericolosa perche' rischia, da un lato, di snaturare la funzione di Zetema, azienda dedicata alle attivita' culturali e, dall'altro, di determinare le condizioni per la privatizzazione e la perdita della missione istituzionale nelle zone piu' difficili della citta'. Inoltre, contraddice l'impegno affidato alla Sindaca dall'Assemblea Capitolina di rilanciare Farmacap come azienda comunale speciale. Certo, ora l'azienda rimane pubblica, anzi comunale: l'ingresso dei privati non avviene prima delle elezioni, ma puo' avvenire subito dopo. Chiedo alla Presidente della Commissione Bilancio di convocare al piu' presto audizione dell'assessore Lemmetti e del neo-commissario.

Tags: