Resta con noi!

Home > Blog > Governo: retromarcia conferma inaffidabilità Iv

Governo: retromarcia conferma inaffidabilità Iv

È confortante la chiusura dei vertici del Pd e del M5S all’imbarazzante retromarcia di Italia Viva: travolgerebbe tutti, minerebbe la residua credibilità politica della classe dirigente delle forze di governo il teatrino del rientro di chi ha riportato soltanto pochi giorni fa l’Italia nel ridicolo. A pochi giorni dalle dimissioni delle ministre Bellanova e Bonetti, in completo isolamento dentro e fuori il Palazzo, in Italia e ovunque in Europa, l’annuncio di astensione al voto di fiducia sul Presidente Conte, dopo averlo qualificato come emblema di incapacità di governo e pericolo per la democrazia, conferma, ancora una volta, la totale inaffidabilità politica del gruppo guidato dal sen Renzi. Andiamo avanti in Parlamento per una maggioranza politica senza i distruttori. Altrimenti, le elezioni sono il male minore. Non perdiamo tempo. Famiglie, lavoratori, imprese sono sempre più in sofferenza e non si possono permettere lo spettacolo immorale in scena ancora oggi.
 

Tags: ,