Resta con noi!

Accorciare le distanze - mostra e convegno su Luigi Petroselli

Home > Blog > Jobs act: Poletti conferma la distanza del governo dal Paese

Jobs act: Poletti conferma la distanza del governo dal Paese

L'obiettivo indicato dal Ministro Poletti di arrivare alle elezioni politiche a primavera per evitare il referendum sul Jobs Act è l'ulteriore conferma della distanza dal Paese reale del Governo Renzi-bis come della sua precedente versione.
Le ragioni sbandierate da Poletti sono offensive verso i 3 milioni di cittadini che hanno sottoscritto i quesiti referendari proposti dalla Cgil e, al contempo, sono offensive per i quasi 20 milioni di No alla revisione costituzionale. Come avvenuto in altri casi, è possibile con una semplice norma di legge conciliare lo svolgimento sia dei referendum sociali sia delle elezioni politiche. Chiediamo al Presidente del Consiglio di intervenire affinchè i due passaggi elettorali possano avvenire nel rispetto di tutti i cittadini e della democrazia costituzionale.

Warning: file_get_contents(https://graph.facebook.com/193123080790778/?fields=fan_count&access_token=571523506367012%7Cf8149326fac7fd6c8a34624974f7aa12): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 400 Bad Request in /web/htdocs/www.stefanofassina.it/home/wp-content/themes/fassina-sindaco/footer.php on line 21