Resta con noi!

Home > Articoli > "La destra vuole speculare su quei morti"

"La destra vuole speculare su quei morti"

«Come ha detto Hollande è stato un atto di guerra». Così Stefano Fassina, esponente del neonato movimento Sinistra Italiana, commenta gli attentati di venerdì sera a Parigi. «C’è una guerra che ormai è nel cuore dell’Europa», spiega Fassina. Come si reagisce? «Attacchi contro postazioni e basi dell’Isis in Iraq e in Siria ci sono da tempo. Tutti gli Stati coinvolti dalla minaccia terroristica devono capire che l’Isis è il loro nemico principale.

CONTINUA A LEGGERE L'INTERVISTA