Resta con noi!

Accorciare le distanze - mostra e convegno su Luigi Petroselli

Home > News Roma > Lavoro: Inaccettabile scelta Almaviva. Governo intervenga

Lavoro: Inaccettabile scelta Almaviva. Governo intervenga

È inaccettabile la scelta comunicata oggi da ALMAVIVA di chiudere gli stabilimenti di Roma e Napoli con il licenziamento di 2511 lavoratrici e lavoratori, dopo il lungo periodo di contratti di solidarietà e taglio degli stipendi. È inaccettabile anche il tentativo di scaricare la responsabilità sulle lavoratrici e i lavoratori e le rappresentanze sindacali per presunte indisponibilità a misure di riorganizzazione aziendale ai fini dell'incremento della produttività. Le responsabilità, oltre che dell'azienda, sono di chi continua a indire gare e affidare servizi al massimo ribasso, purtroppo anche la Regione Lazio e il Comune di Roma, con trattamenti economici sotto i minimi di qualunque contratto nazionale resi possibili attraverso delocalizzazioni extra-UE. E le responsabilità sono anche del Governo che continua a consentire l'aggiramento delle norme nazionali. L'iniziativa dell'azienda va fermata e il Governo deve intervenire per arrivare a salvare l'attività degli stabilimenti di Roma e Napoli e l'occupazione. Presenteremo immediatamente una interrogazione al Governo.

Tags: ,

Warning: file_get_contents(https://graph.facebook.com/193123080790778/?fields=fan_count&access_token=571523506367012%7Cf8149326fac7fd6c8a34624974f7aa12): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 400 Bad Request in /web/htdocs/www.stefanofassina.it/home/wp-content/themes/fassina-sindaco/footer.php on line 21