Resta con noi!

Accorciare le distanze - mostra e convegno su Luigi Petroselli

Home > Blog > Macron: retorica europeista per gli interessi più forti

Macron: retorica europeista per gli interessi più forti

La retorica della cosiddetta "sovranità europea" del Presidente Macron a Strasburgo, nella realtà degli interessi nazionali e economici più forti, è il consolidamento di Trattati e di un'agenda dell'Eurozona fondata sul dumping sociale e la svalutazione del lavoro. Il preannunciato pacchetto di "riforme" franco-tedesche e il pacchetto delle proposte della Commissione Junker all'ordine del giorno al prossimo vertice di Giugno alimentano divergenze sociali e territoriali e continuano a svuotare la democrazia. Per invertire l'ordine mercantilista dell'eurozona, senza impossibili obiettivi di modifiche dei Trattati, si dovrebbe introdurre un vincolo sui surplus commerciali analogo per livello economico e per rilevanza politica e sanzioni al 3% di deficit sul Pil. Ma su tale punto, decisivo, Macron e gli altri europeisti, anche a sinistra, tacciono.

Tags: ,

Warning: file_get_contents(https://graph.facebook.com/193123080790778/?fields=fan_count&access_token=571523506367012%7Cf8149326fac7fd6c8a34624974f7aa12): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 400 Bad Request in /web/htdocs/www.stefanofassina.it/home/wp-content/themes/fassina-sindaco/footer.php on line 21