Resta con noi!

Home > Blog > Mense scolastiche Roma: Reinternalizzare lavoratori

Mense scolastiche Roma: Reinternalizzare lavoratori

Anche oggi, lavoratrici e lavoratori delle mense scolastiche di Roma rivendicano a piazza del Campidoglio diritti minimi per loro e qualita` decente dei servizi per i bambini e le famiglie. Siamo ancora una volta con loro. Sono circa 3000 persone vittime ancora una volta di appalti al massimo ribasso che acuiscono lo sfruttamento del lavoro e degradano gli alimenti serviti negli asili nido, nella scuola d`infanzia e primaria. La Sindaca e gli assessori competenti devono farsi carico di garantire la piena attuazione della clausola sociale sia per la continuita` occupazionale che per l`inquadramento contrattuale. Presenteremo a tal fine un`interrogazione urgente. Ma oltre al problema dell`ennesimo cambio appalto, va affrontato il nodo strutturale: i servizi fondamentali di responsabilita` del comune di Roma devono essere rei-internalizzati. L`esternalizzazione e` stato un drammatico errore che non ha determinato risparmi per le casse pubbliche, ma ha impoverito la qualita` dei servizi e le condizioni del lavoro.

Tags: