Resta con noi!

Home > Blog > Migranti sgomberati: Governo, Regione E Comune irresponsabili. Vergogna

Migranti sgomberati: Governo, Regione E Comune irresponsabili. Vergogna

È indegno di un paese civile quanto è avvenuto e avviene a Roma dopo lo sgombero del palazzo occupato a via Curtatone. In particolare, il Governo si dovrebbe vergognare della "ripulitura" di Piazza Indipendenza stamattina. Migranti con regolare permesso di soggiorno, rifugiati eritrei e etiopi, sbattuti in mezzo alla strada, senza nessuna reale alternativa abitativa, accampati per giorni in un quadro squallido dove né Sindaca, né alcun assessore comunale si è fatto vedere. La Giunta Zingaretti è stata completamente assente, nonostante le responsabilità amministrative assegnatagli da uno degli ultimi Decreti Minniti. Il Governo si è preoccupato solo del decoro della piazza da ripulire prima del rientro dei romani dalle vacanze. Presenteremo immediatamente un'interrogazione parlamentare per chiarire le ragioni di comportamenti così irresponsabili e riproporremo, anche in Consiglio Comunale, l'urgenza di un piano straordinario per soluzioni abitative adeguate alle drammatiche condizioni di Roma.

Tags: , ,