Resta con noi!

Congresso Sinistra Italiana: emendamento sostitutivo della tesi 14

Home > News > Mozione salvaguardia occupazionale lavoratrici/ri Almaviva

Mozione salvaguardia occupazionale lavoratrici/ri Almaviva

L’ASSEMBLEA CAPITOLINA IMPEGNA IL SINDACO E LA GIUNTA
A mettere in campo, con l’urgenza che la situazione richiede, ogni utile iniziativa attraverso il coinvolgimento delle istituzioni interessate, al fine di scongiurare la procedura di licenziamento collettivo delle lavoratrici e dei lavoratori attualmente occupati nei call center Almaviva Contact di Roma e Napoli la cui scadenza è fissata al 18 dicembre 2016; di prodigarsi, nelle more del raggiungimento di un nuovo accordo che salvaguardi i livelli occupazionali degli operatori impiegati nel settore, nel garantire un piano di ammortizzatori sociali che come tipologia e durata sostenga economicamente i lavoratori fino all’auspicato raggiungimento di un intesa che individui soluzioni anche strutturali, per far fronte alla crisi del settore salvaguardando la stabilità occupazionale e i diritti delle lavoratrici e dei lavoratori di Almaviva.

Mozione depositata presso il Segretariato Generale il 17/10/2016

Leggi la mozione completa