Resta con noi!

2X1000: dai forza a Sinistra Italiana scrivendo T44. Scarica i materiali

Home > Blog > Multiservizi: No licenziamenti, internalizzazione

Multiservizi: No licenziamenti, internalizzazione

L'Amministrazione Raggi, dopo aver scaricato ogni sua responsabilità politica per Multiservizi sui vertici Ama, lascia fare i licenziamenti. Giunta maggioranza M5S hanno preso in giro lavoratrici e
lavoratori per mesi.
Da ultimo, con una mozione ipocrita approvata in Consiglio Comunale nella quale si impegnavano a cambiare i responsabili di Multiservizi rei di aver disatteso presunte indicazioni dell'assessore. Vanno invece ringraziati i lavoratori e le lavoratrici in mobilità perché hanno rifiutato di la riassunzione a scapito del licenziamento di altri colleghi.
Siamo alla barbarie, alla quale i lavoratori hanno risposto compatti rivendicando dignità e lavoro per tutti. Lo ripetiamo da un anno: la gara a doppio oggetto non può salvaguardare né il lavoro né la qualità dei servizi, oltre a essere sbagliata così come reso evidente da bocciatura dell'Antitrust prima e del Tar poi.
L'unica strada è l'internalizzazione dei servizi e del personale, come da promesse di Virginia Raggi e del M5S nella scorsa campagna elettorale.

Tags: , , ,