Resta con noi!

Home > Blog > Multiservizi: Raggi imbroglia. legge Madia non impedisce internalizzazione lavoratori

Multiservizi: Raggi imbroglia. legge Madia non impedisce internalizzazione lavoratori

Su Roma Multiservizi (RMS), la gara a doppio oggetto proposta dalla Sindaca Raggi non soltanto è contraddittoria con le promesse della campagna elettorale M5s e con gli impegni ribaditi dall'assessore all'ambiente, ma non salvaguarda né livelli occupazionali né condizioni di lavoro e retribuzioni. A tal fine, sono strumentali e offensive verso le lavoratrici e lavoratori di RMS le parole della Sindaca e della sua maggioranza che tentano di coprire una scelta politica con la "Legge Madia". La Legge Madia non inibisce in alcun modo l'internalizzazione dei servizi gestiti da RMS. Infine, è inaccettabile il veto della maggioranza e del Presidente M5S Marcello De Vito verso l'intervento di una lavoratrice in rappresentanza dei lavoratori e lavoratrici di RMS in quanto rappresentante sindacale. Sul tal punto, valutiamo esposto al Prefetto.

Tags: ,