Resta con noi!

Home > Blog > No al fallimento di Farmacap

No al fallimento di Farmacap

Le condizioni di Farmacap, rete di oltre 40 farmacie comunali, sono sempre piu' gravi e sono a rischio servizi fondamentali per i cittadini, soprattutto nelle aree piu' difficili della citta', e le prospettive di lavoratrici e lavoratori in essi impegnati. La giunta Raggi sta facendo logorare lentamente la situazione finanziaria delle piu' importanti aziende partecipate.
Farmacap, azienda speciale, non solo e' commissariata dall'inizio della consiliatura, ma continua a sopravvivere con l'acqua alla gola prigioniera di norme di trasformazione in spa, approvate nel 2015, e a rimanere priva di un piano industriale. Si susseguono anomalie, come per la commissione per la selezione del direttore generale. E ora, scopriamo da una denuncia sindacale, seguita a una commissione Trasparenza, che l'Azienda ha a disposizione un fido bancario decurtato di 2 milioni di euro. In assenza di un incremento dei trasferimenti dal bilancio capitolino, vuol dire minori servizi socio-sanitari in una fase dove, a causa del Covid, dovrebbero essere aumentati. Vuol dire un effetto di riduzione del fatturato nell'ordine del 20 per cento. Vuol dire, quindi, aggravamento delle passivita' finanziarie. Presentiamo un'ulteriore interrogazione alla Sindaca affinche' espliciti le scelte dell'amministrazione. Senza un'immediata correzione di rotta Farmacap va al fallimento. Non staremo a guardare.

Tags: