Resta con noi!

2X1000: dai forza a Sinistra Italiana scrivendo T44. Scarica i materiali

Home > Blog > Ostia: a Roma, Raggi si opponga a condoni M5S-Lega

Ostia: a Roma, Raggi si opponga a condoni M5S-Lega

Per unità di tempo, il Governo M5S-Lega ha il primato assoluto di condoni fiscali e condoni edilizi. Siamo già ad almeno una dozzina. Neanche il Pentapartito e i Governi Berlusconi dei tempi migliori sono riusciti in 7 mesi di governo ha realizzare così tanto. A fine anno, in legge di bilancio, hanno inserito la possibilità di trasformare la destinazione d’uso degli immobili da privatizzare, con potenziali effetti devastanti in particolare per il centro storico delle città. Oggi, arriva anche l’intervento sui concessionari morosi degli stabilimenti balneari. L’Amministrazione Raggi, per disciplina di partito, si adegua passivamente e lascia colpire ancora una volta dalla speculazione e dagli abusi la nostra città? Oppure reagisce e difende il nostro territorio e il bene comune di Roma? Abbiamo presentato una mozione in Assemblea Capitolina per impegnare la Sindaca ad opporsi alle trasformazioni d’uso per gli immobili da privatizzare. Presentiamo subito una mozione per impegnare l’amministrazione capitolina a contrastare con tutti gli strumenti amministrativi possibili il condono sulle concessioni balneari. A Ostia, stappano lo champagne: ruspe della Raggi per i chioschi abusivi sulle spiagge libere; condoni per i concessionari morosi e autori di strutture abusive

Tags: , ,