Resta con noi!

Home > Blog > Referendum: ora legge elettorale proporzionale

Referendum: ora legge elettorale proporzionale

Dopo il Si: legge elettorale proporzionale, base per eleggere il Senato e regolamenti Camere. Sul referendum per la riduzione del numero dei parlamentari, dalle proiezioni, il Si arriva a ridosso del 70% con una partecipazione al voto superiore al 54%. Per chi, prima in Parlamento e poi in campagna elettorale si è impegnato per il Si, è una spinta fortissima per attuare anche le altre parti del punto 10 del programma di governo: la legge elettorale proporzionale; la base pluri-regionale per eleggere il Senato e la riduzione dei delegati regionali; i regolamenti di Camera e Senato. Da deputato per il Si, ringrazio i sostenitori civici del No: sono stati decisivi a dare decenza e spessore costituzionale alla discussione. Ora, tutti insieme al lavoro per completare un percorso condiviso.

Tags: