Resta con noi!

Home > Blog > Rifiuti, Ama: Surreale gioco dell'oca

Rifiuti, Ama: Surreale gioco dell'oca

Per Ama, come in un surreale gioco dell'oca sulla pelle dei romani e dei lavoratori siamo tornati al via. Sono quasi tre anni dall'avvio della Giunta Raggi, ma si ricomincia da capo dopo 3-4 direttori generali e un paio di assessori, senza piano industriale, con una liquidita' allo stremo, costi di smaltimento enormi e una citta' sempre sull'orlo dell'emergenza. Quando avremo un programma industriale adeguato per chiudere il ciclo dei rifiuti e stabilita' nei vertici di Ama e per un'assessore?

Tags: