Resta con noi!

Home > Blog > Rifiuti Roma: valle Galeria e' scelta da annullare

Rifiuti Roma: valle Galeria e' scelta da annullare

Il ciclo dei rifiuti a Roma e nel Lazio non può continuare sotto il segno amministrativo dell'improvvisazione e della continua emergenza.
A causa dei ritardi della Regione Lazio e dell'inerzia di Roma Capitale si e' arrivati alla scelta disperata e scriteriata della discarica a Valle Galeria, un territorio già devastato dal trattamento dei rifiuti, che ha sopportato nei decenni Malagrotta. Qui, non siamo alle solite rivolte Ninby. Qui è in corso un'iniziativa di resistenza contro un'insostenibile ingiustizia ambientale e sociale. I cittadini di Valle Galeria hanno già dato troppo.
I sacrifici vanno chiesti ai territori che non hanno le ferite di questa comunità. In ogni caso, gli interventi vanno collocati in un piano strategico sui rifiuti che invece continua a latitare, come ancora assente e' il piano industriale di Ama, dal 2016 senza bilancio approvato, mentre la raccolta differenziata diminuisce. Oggi in Consiglio Comunale discuteremo le mozioni delle opposizioni per impegnare la Sindaca Raggi a cancellare l'impianto da Valle Galeria. Facciamo appello a tutti i consiglieri M5s in disaccordo con la scelta di Valle Galeria, di votare le mozioni delle opposizioni e rispettare le promesse fatte in campagna elettorale.

Tags: ,