Resta con noi!

Home > Blog > Roma: inaugurazione Maximo, ora subito opere pubbliche

Roma: inaugurazione Maximo, ora subito opere pubbliche

La storia si ripete. L` inaugurazione del centro commerciale Maximo avviene prima che le opere pubbliche necessarie ai quartieri Laurentino, Fonte e Ostiense siano compiute, anzi iniziate. Ancora una volta, con il ricatto del lavoro, gli interessi privati prevalgono sul bene della comunita`. Gli investimenti privati fioriscono sulle macerie di una citta` sfiancata dalla mancanza di servizi efficienti e di opere pubbliche. Non c`e` di che essere soddisfatti, cara sindaca. L` amministrazione Raggi si attivi subito per programmare l`inizio delle opere pubbliche previste, come definito nella mozione approvata all`unanimita` dall`Assemblea capitolina, per il quartiere Laurentino. Senza tali interventi saremmo di fronte a un ulteriore speculazione a danno dei cittadini. A Roma non e` piu` tollerabile la mancanza di programmazione di interventi pubblici, previsti tra l`altro dalle deliberazioni di concessione. Senza la capacita` di imporre tempi e regole al privato, per realizzare opere pubbliche essenziali, e` impossibile pianificare un rilancio socio-economico.

Tags: , ,