Resta con noi!

Home > Blog > Roma, Luca Y Siesta: Raggi blocchi distacco utenze

Roma, Luca Y Siesta: Raggi blocchi distacco utenze

Siamo al tentativo di distacco delle utenze a Lucha y Siesta, mentre all`interno ci sono ancora 11 donne con i loro bambini. Una struttura che in questi anni ha svolto un servizio essenziale per le donne vittime di violenza.Un braccio di ferro paradossale quello del Campidoglio, dove ancora una volta domina un legalismo cieco alla giustizia sociale e un`indisponibilita` ad assumersi responsabilita` politiche e amministrative. La giunta Raggi ha predisposto una  alternativa a Lucha y Siesta radicalmente inadeguata ma, incoerente anche con il percorso che si e` data, lascia che Acea intervenga per tagliare le utenze prima che tutte le donne assistite dal centro anti-violenza abbiano la sistemazione prevista. Ancora piu` irresponsabile l`inerzia della Giunta considerato che il 7 Marzo e` prevista l`asta per la vendita dell`immobile e che la Regione Lazio ha formalmente indicato la disponibilita` all`acquisto e alla salvaguardia del centro contro la violenza sulle donne. In Consiglio Comunale, oggi insieme al Pd e all`on Celli presenteremo una mozione che impegna la sindaca a bloccare il distacco delle utenze e le procedure di chiusura.

Tags: ,