Resta con noi!

Home > Blog > Roma: M5s boccia mozione su rifinanziamento progetto eccedenze alimentari

Roma: M5s boccia mozione su rifinanziamento progetto eccedenze alimentari

In Campidoglio, oggi, la maggioranza cinque stelle ha bocciato una mozione sostenuta da tutte le opposizioni per il rifinanziamento del progetto Gea, un programma per la gestione integrata delle eccedenze alimentari nei mercati di Roma, nonostante sei mesi di promesse, di attività istruttoria e di incontri con i disoccupati direttamente interessati. La maggioranza si limita, ancora una volta, ad un generico impegno a chiacchiere a valutare l’eventuale inserimento dei 350.000 euro necessari in sede di assestamento del Bilancio 2019. L’ennesima occasione persa per contribuire alla lotta allo spreco alimentare in un’ottica di economia circolare e promuovere, al contempo, lavoro utile. Ma non ci rassegnamo. Di fronte a una maggioranza oramai al galleggiamento, indisponibile a ascoltare i settori più in sofferenza della città, aumenteremo il nostro impegno affianco al Comitato per il Lavoro di Cittadinanza e alle associazioni di solidarietà che utilizzerebbero per chi è più in difficoltà gli alimenti avviati in discarica.

Tags: