Resta con noi!

Home > Blog > Roma: no licenziamenti a lavoratori Chef Express di Termini

Roma: no licenziamenti a lavoratori Chef Express di Termini

Solidarieta` e sostegno ai lavoratori di Chef Express di Roma Termini, ancora a  rischio di perdere il lavoro, dopo  settimane di mobilitazioni. Non si tratta dell`ennesima crisi aziendale, ma di una scelta di Grandi Stazioni che non rinnova all`azienda il contratto di locazione, in scadenza il 30 novembre. La scelta e` lasciare posto solo alla moda, alle grandi firme, eliminando quattro esercizi di somministrazione. Grandi Stazioni, azienda del gruppo Ferrovie dello Stato Italiane, ascolti e risponda al grido di dolore lavoratori e si fermi. La pandemia e le misure restrittive hanno gia` determinato enormi sofferenze per lavoratrici e lavoratori. Vanno trovate soluzioni in grado di salvaguardare l`occupazione. A tal fine, abbiamo gia` il mese scorso presentato  un`interrogazione al Governo, senza aver ancora ottenuto risposta. Continueremo a incalzare il governo.

Tags: , ,