Resta con noi!

Home > Blog > Roma: per acqua pubblica Raggi inverta rotta Acea

Roma: per acqua pubblica Raggi inverta rotta Acea

Surreale: stamattina, un`ordinaria assemblea di Acea, dove il Comune di Roma, azionista di maggioranza assoluta, si comporta come un ordinario azionista privato, interessato soltanto a massimizzare il profitto. In quadro drammatico per la nostra città stravolta dalle conseguenze economiche e sociali del Covid-19, con una rete idrica che rimane un colabrodo, con decine di migliaia di famiglie alla disperazione, la Sindaca Raggi dimentica anche le promesse elettorali sull`acqua bene pubblico e acconsente alla distribuzione di dividendi di decine di milioni e all`aumento delle tariffe.
Abbiamo presentato una mozione in Consiglio Comunale per invertire radicalmente rotta attraverso l`impegno della Sindaca a promuovere il blocco degli aumenti tariffari; la cancellazione della distribuzione dei dividendi al fine di moltiplicare gli investimenti sulle infrastrutture; la conferma della sospensione dei distacchi idrici e il riallaccio delle utenze distaccate;l`introduzione della `tariffa di quarantena`.
Non sono soltanto le nostro proposte. Sono le promesse del M5S.

Tags: ,