Resta con noi!

Home > Blog > Roma: Per Ama ricorso al Prefetto di Roma

Roma: Per Ama ricorso al Prefetto di Roma

La totale assenza della giunta e dell'Ama alla commissione Trasparenza di oggi e', ancora una volta, un affronto a tutti i cittadini di Roma, ai lavoratori dell'azienda e ai consiglieri capitolini.
L'azienda dei rifiuti  ha bilanci non approvati dal 2017, e' priva del piano industriale, invischiata in appalti fallimentari, licenziamenti, precarizzazione, carenze gravi nel servizio. Chi ha responsabilita' politiche e aziendali, invece di dar fronte ai suoi doveri istituzionali, e' sempre assente. Abbiamo condiviso con il presidente Palumbo e i consiglieri di opposizione, oltre che alcuni consiglieri di maggioranza, di scrivere al Prefetto per chiedere che sia garantita la possibilita' ai consiglieri comunali di esercitare i propri diritti. Conoscenza, indirizzo, rappresentanza sono alla base del nostro lavoro, dobbiamo essere messi in grado di svolgerlo.