Resta con noi!

Home > Blog > Roma: su sgombero La Barbuta, basta spot e ruspe, serve integrazione

Roma: su sgombero La Barbuta, basta spot e ruspe, serve integrazione

Lo sgombero stamattina del campo de La Barbuta in diretta televisiva con preannunciato arrivo di ruspe è un vergognoso spot elettorale alla Salvini.
E' davvero triste lo sciacallaggio attuato dalla Sindaca per tentare di recuperare qualche voto. Siamo sempre stati d'accordo sulla necessità e urgenza di superare i campi rom, ghetti invivibili e pericolosi. Ma per raggiungere l'obiettivo, quando hai come riferimento persone, non 'scarti umani', devi costruire pazientemente percorsi alternativi per l'integrazione, come previsto dalla Strategia europea. Invece, soltanto atti formali e burocratici: l'amministrazione comunale non ha offerto ai residenti soluzioni alternative realmente praticabili, in primis in termini di abitazioni e di continuità scolastica. Le famiglie sgomberate saranno in mezzo alla strada in qualche altra periferia della città, problemi sociali e di ordine pubblico aggravati, ma si vedranno dopo il 4 Ottobre. Il superamento e l'integrazione dei campi Rom è un'altra pesante eredità per la prossima Giunta e Consiglio.

Tags: , , ,