Resta con noi!

Home > Blog > Roma:riqualificare il parco Madonnetta immerso nel degrado

Roma:riqualificare il parco Madonnetta immerso nel degrado

Un percorso attraverso il degrado delle strutture abbandonate nel parco della Madonnetta, una visita con gli occhi della mamma di Riccardo, a tre mesi dalla morte del ragazzo avvenuta proprio li. Macerie, detriti, una palestra abbandonata, diventati ricovero e rifugio di senza fissa dimora, sono i resti indegni di un Punto Verde Qualita': un tempo curato, accogliente, al servizio del territorio, ma ostacolato dall'indifferenza dell'amministrazione capitolina, fino a costringere un gestore serio e competente a gettare la spugna. L'invocazione sommessa, non aggressiva, rivolta dalla mamma di Riccardo alla sindaca Raggi di visitare il parco, di verificare quello che uno dei visitatori ha definito 'il castello degli orrori'. Sindaca Raggi accolga le richieste di questa madre, di questi suoi concittadini e agisca, dia attuazione alla mozione approvata dall'Assemblea capitolina di riqualificare il parco, e di intitolarlo a Riccardo, come anche promesso dall'assessora Vivarelli. La madre di Riccardo, l'associazione Salviamo il parco, i cittadini di Acilia e di Roma hanno diritto a risposte che Lei ha il dovere di dare. Anche oggi vogliamo ribadire la nostra solidarieta' il nostro impegno a questa donna coraggiosa che si batte per evitare ad altri la fine tragica di suo figlio.