Resta con noi!

Home > Blog > Sanità: Fermare vendita Ex ospedale San Giacomo

Sanità: Fermare vendita Ex ospedale San Giacomo

La Regione Lazio ha dato seguito alla svendita dell`ex ospedale San Giacomo per 61 milioni di euro.Nonostante l`opposizione del Campidoglio e dei comitati dei cittadini, nonche` degli eredi del prezioso immobile, la giunta regionale ha compiuto una scelta che porta a conseguenze disastrose. Non solo la zona rimarra` priva di un presidio socio-sanitario, ma si apre la porta a un`ulteriore speculazione nel cuore del centro storico, considerata anche la norma, contenuta nella legge di bilancio appena approvata dal Parlamento, che autorizza il cambio di destinazione d`uso degli immobili pubblici da privatizzare. L`immobile fu donato alla citta` dal Cardinale Salviati a condizione che svolgesse funzioni di ospedale. Sosteniamo il ricorso degli eredi e chiediamo, ancora una volta, al presidente della Regione di fermarsi.Chiediamo soprattutto alla sindaca Raggi di intervenire con tutti gli strumenti a disposizione dell`amministrazione capitolina.