Resta con noi!

Home > Blog > Sanità: rinnovo privata, deriva confindustria preoccupante

Sanità: rinnovo privata, deriva confindustria preoccupante

È sempre piu' preoccupante la deriva di Confindustria. È inaccettabile il suo no a completare l'accordo per il rinnovo del contratto della Sanita', dopo 13 anni di rinvii. È un atto conflittuale in una fase dove avremmo necessita' di collaborazione, in particolare in un settore protagonista della resistenza al Covid-19 e dell'assistenza a decine di migliaia di persone colpite dalla pandemia. È una posizione irresponsabile da parte delle imprese della sanita' privata, considerate anche le ingenti risorse messe dallo Stato a finanziamento degli incrementi previsti per retribuzioni comunque modeste. Il Governo deve intervenire.

Tags: