Resta con noi!

Plan B a Lisbona - 21/22 Ottobre 2017

Home > Blog > Sky: ancora licenziamenti a Roma. Indifferenza governo e Campidoglio

Sky: ancora licenziamenti a Roma. Indifferenza governo e Campidoglio

Inaccettabile la completa indisponibilità di Sky a rivedere la scelta di oltre cento licenziamenti a Roma e altri ancora in Italia. È ancora più grave la passività con la quale il Governo presiede i tavoli di cosiddetta trattativa. Nonostante le varie proposte dei sindacati per salvare occupazione qualificata, il Governo lascia fare. È il mondo post Jobs Act, dove un'azienda che continua a mietere profitti si sente legittimata a disconoscere completamente il valore e la dignità del lavoro. Cosi, Roma perde ancora posti di lavoro qualificato nell'indifferenza della Giunta Raggi. Invece di impegnarsi a fianco dei lavoratori, la nostra Sindaca rimane chiusa in Campidoglio a litigare con le varie fazioni M5S mentre l'emorragia di lavoro a Roma è sempre più grave. Sinistra Italiana presenterà un'interrogazione parlamentare per verificare che siano state pienamente rispettate le procedure di licenziamento collettivo e garantite le tutele previste dalla legge.

 

Tags: ,