Resta con noi!

Home > Blog > Stadio Roma: Interesse pubblico sacrificato a interessi privati

Stadio Roma: Interesse pubblico sacrificato a interessi privati

Sul progetto di business park e annesso stadio per la Roma a Tor di Valle, e' davvero fuori luogo il trionfalismo della Sindaca e dei vertici nazionali del M5S.

Nonostante siano state attenuate le valutazioni del Politecnico di Torino sulle conseguenze catastrofiche dell'opera sulla mobilita' ordinaria, non soltanto su quella connessa con le partite, i problemi seri, strutturali, rimangono e le soluzioni vengono messi a carico dei contribuenti. È inaccettabile dedicare centinaia di milioni di euro di preziose risorse pubbliche per la sostenibilita' viaria e finanziaria di un'opera certamente non prioritaria, in una citta' martoriata da drammi sociali come Roma, innanzitutto sulla casa. Inoltre, rimangono tutte le criticita' relative alla localizzazione e ai risvolti urbanistici. Nel Consiglio Straordinario finalmente 'concesso' dopo innumerevoli richieste da parte delle opposizioni, proveremo a dare visibilita' all'ennesimo caso di interesse pubblico sacrificato a un interesse privato.

Tags: