Resta con noi!

Home > Blog > Trasporti: la Raggi intervenga su Roma Metrpolitane

Trasporti: la Raggi intervenga su Roma Metrpolitane

Di nuovo in forse gli stipendi di lavoratori e lavoratrici di Roma Metropolitane. Così come è avvenuto a Natale, l’inerzia ma soprattutto le cattive scelte politiche della sindaca, e in particolare dell’assessore Lemmetti, colpiscono pesantemente la vita di centinaia di lavoratrici e lavoratori e delle loro famiglie costrette a vivere nell’angoscia. L’ appello del commissario alla sindaca e alla giunta parla chiaro, ma non è invece chiaro dove vuole andare questa Amministrazione che sta lasciando languire, quando non indurre al fallimento, troppe aziende partecipate del Campidoglio.
Roma Metropolitane è la protagonista delle attività fondamentali della metro C, già finanziate dal Mit. Un’azienda di trasporto fondamentale per attuare i progetti già avviati e quelli finanziabili con il PNRR, essenziali per la nostra città. Ma le grida d’allarme del Commissario restano inascoltate. I cittadini, i lavoratori, noi consiglieri capitolini dobbiamo avere una risposta. Chiediamo al
Presidente Palumbo di convocare al più presto una Commissione Trasparenza a cui invitare la sindaca.
Ai lavoratori, umiliati nella loro professionalità, costretti a vivere con la precarietà e l’incertezza, va la nostra solidarietà. La sindaca Raggi si impegni in prima persona a sanare una situazione, in questo scampolo di tempo rimasto.
È già troppo tardi.

Tags: ,