Resta con noi!

2X1000: dai forza a Sinistra Italiana scrivendo T44. Scarica i materiali

Home > Blog > X Municipio: sinistra con De Donno

X Municipio: sinistra con De Donno

Il prossimo 5 Novembre si svolgeranno le elezioni per il Consiglio e il Presidente del X Municipio di Roma. È un passaggio importante, dopo due anni di commissariamento dovuto allo scioglimento per infiltrazioni della criminalità organizzata. Noi, a sinistra, dobbiamo continuare il nostro impegno per la ricostruzione morale, politica, amministrativa e economica di Ostia e del suo immediato entroterra. Sinistra per Roma -progetto politico unitario di Sinistra Italiana, Rifondazione Comunista, Lista Tsipras, esperienze civiche e di movimento- sostiene insieme a Mdp-Art.1 e a Spazio Berlinguer, la candidatura di Franco De Donno alla presidenza del X Municipio. Siamo tutti impegnati per la sua lista "Laboratorio Civico X". Per noi di Sinistra Italiana, è una scelta naturale. Esprime la nostra vocazione unitaria, la nostra cultura politica di governo, la nostra indisponibilità a vivere la politica come irrilevante testimonianza, la consapevolezza della nostra insufficienza a rappresentare la pluralità di domande, di interessi, di conflitti, di storie collettive e biografie individuali in cerca di progetto, la nostra determinazione a incontrare e a lavorare insieme alle migliori realtà della cittadinanza attiva radicate nei territori. Don Franco De Donno è, per noi, l'uomo giusto al momento giusto. Una figura da sempre al servizio della sua comunità, impegnato per i principi costituzionali, per la giustizia sociale, per gli ultimi e con gli ultimi, per la qualità dello sviluppo, per la legalità. Insieme alle straordinarie energie civiche mobilitate da Don Franco, possiamo contribuire a dare al X Municipio un governo di svolta, trasparente e partecipato, per valorizzare le potenzialità del mare di Roma, di un patrimonio storico, archeologico e ambientale unico, di un tessuto di piccole imprese vivaci, mortificato da anni di subalternità e complicità di una parte delle classi dirigenti al malaffare e alla criminalità organizzata. Sarà una sfida, difficile ma appassionante, ai tentativi di restaurazione delle destre, all'arroganza del Pd e alle facili promesse del M5S che oggi prova a governare la città con insuperabili limiti di improvvisazione e di incapacità amministrativa.  Per tale sfida avremmo voluto avere con noi tutte le compagne e i compagni di Sinistra Italiana del territorio. Invece, alcuni di loro, pochi in verità, in splendida solitudine, hanno fatto prevalere legittimi interessi particolari rispetto all'interesse generale. Le donne e gli uomini al voto nel X Municipio sapranno riconoscere la sinistra che, intorno a Franco De Donno, si unisce e combatte in campo aperto contro gli avversari veri e la sinistra residuale senza funzione costruttiva.

Tags: , ,