Oggi, nell’ambito della discussione sugli emendamenti alle linee programmatiche, abbiamo proposto di inserire la riscrittura della delibera 140 per l’uso sociale del patrimonio capitolino e il sostegno alle associazioni della cittadinanza attiva attraverso la conferma di canoni agevolati e il contributo alla manutenzione ordinaria e alle utenze degli immobili utilizzati a fini sociali. Sono iniziative fondamentali per il welfare municipale. Purtroppo la Giunta Raggi e i M5s hanno detto no. Abbiamo chiesto, inoltre, una moratoria degli sfratti per le associazioni ed esperienze di auto organizzazione che utilizzano il patrimonio capitolino a fini sociali e per le occupazioni dovute alla sofferenza abitativa. Speriamo che su tale priorit√† vi sia attenzione da parte del consiglio comunale.

Comments are closed

Latest Comments

Nessun commento da mostrare.